€ 0,00 (0 Prodotti)
Italian Chinese (Traditional) English French German Japanese Spanish
  • Vigneto
  • Botti
Cantine

I FAVATI

L'azienda vitivinicola I Favati si pone con grande autorevolezza nello scenario italiano dei produttori di pregiati vini e grappe.

Da una grande tradizione familiare, ove passione e cultura del buon vino si tramandano sin dai primi decenni del secolo scorso, l'azienda sorge oggi nella rinomata terra d'Irpinia.

La produzione annuale è pianificata nel pieno rispetto di una strategia aziendale che punta da sempre ed esclusivamente alla qualità, per rientrare nelle eccellenze del Made in Italy.

Continua...

Taurasi DOCG

Taurasi DOCG

TERZOTRATTO
Aglianico Irpinia DOC

Aglianico Irpinia DOC

CRETAROSSA - CAMPI TAURASINI
Greco di Tufo DOCG

Greco di Tufo DOCG

TERRANTICA
Fiano di Avellino DOCG

Fiano di Avellino DOCG

PIETRAMARA
I Nostri ViniI Nostri Vini

I Nostri Vini

„Vini che coniugano vigore e suadenza, armonia ed eleganza, vini di grande equilibrio dotati di buon spessore aromatico, il frutto e la freschezza.“

L' intero territorio dei comuni di Tufo, Altavilla Irpina, Chianche, Montefusco, Prata di Principato Ultra, Petruro Irpino, Santa Paolina e Torrioni, in provincia di Avellino. Il ruolo dell'Irpinia nella storia della viticoltura campana era talmente rilevante che alla linea ferroviaria Avellino Rocchetta Sant'Antonio venne dato il nome di "Ferrovia del vino". Completamente circondata da vigneti, la provincia di Avellino offre vini di fama internazionale come il Greco di Tufo, il Taurasi e il Fiano. Il vitigno più antico dell'Avellinese è senza dubbio il Greco di Tufo, da cui si ricava l'omonimo vino, importato dalla regione greca della Tessaglia, dai Pelagi.

Continua...

  • Braione

    Grappa del Braione

  • Braione Riserva

    Grappa del Braione Riserva

  • Campo

    Grappa del Campo

  • Curato

    Grappa del Curato

La nostra GrappaLa nostra Grappa

La nostra Grappa

La Grappa è un distillato unico al mondo perché è ricavato dalla distillazione di una materia prima solida: la vinaccia, ovvero le bucce dell’uva dopo che questa è stata spremuta per fare il vino. Le vinacce che giungono in distilleria sono essenzialmente di due tipi: fermentate e non fermentate (vergini). Le prime contengono una percentuale alcolica perché hanno fermentato con il mosto del vino, le seconde sono quasi sempre bianche e, salvo rare eccezioni, non fermentano con il mosto del vino. Ed è qui, quindi, con la nostra esperienza, trovare il modo più opportuno per fermentarle prima di distillarle.

Continua...

  • Degustazione
    In Collaborazione con
    VILLA CAROLINA I FAVATI • Casa Vacanze
    e' possibile effettuare Degustazioni e
    Abbinamento Cibo-Vino con Prodotti Tipici Locali.

    Contattaci e Prenota ora

Real time web analytics, Heat map tracking

Per ottenere la migliore esperienza navigando il nostro sito web, l'utente accetta l' utilizzo dei cookies. Dettagli